Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2021

Nella certezza della Luce

Immagine
   Fin dalla nascita noi tutti siamo    esseri unici, magici e divini, ma, crescendo, prima o poi, subiamo l'impatto con la società e il processo di "educazione" fa si che perdiamo il contatto con il nostro Nucleo, con la nostra Parte Intuitiva, con il nostro Bambino Libero e Gioioso, con la nostra Dimensione Divina. Impariamo sempre meglio a rispondere alle richieste dell'ambiente che ci circonda, ci "adattiamo", a  scapito della nostra INTEREZZA.  Non riconosciamo più i nostri bisogni, ci ammaliamo e    perdiamo la nostra capacità di entrare in relazione positiva con gli altri, perdendo la consapevolezza della nostra identità spirituale, nella diversa manifestazione dell’UNO che siamo.    Tristezza, angoscia, sofferenza, rabbia, rancore, odio, ira,    impotenza, solitudine, frustrazione, gelosia, indifferenza,    …    oltre ad essere origine di tutti i nostri disturbi emotivi, psichici e mentali, sono anche la causa di tutti    quei    problemi che ancora

Il Mantra Individuale

Immagine
  La nostra meditazione attraverso il lavoro può diventare il momento in cui riportiamo nell’UNO tutto ciò che nell’esperienza della materia viviamo nel due. Tutto ciò che in ogni momento della nostra vita si restimola   nel sentire legato alle tragedie che da sempre hanno afflitto l’Umanità, portandoci ad identificarci nei vari ruoli   che la materia ha generato,   mina profondamente la fiducia necessaria per poter affrontare   e risolvere   i nostri problemi.   Oggi abbiamo la possibilità di imparare a “sintonizzarci” nel nuovo, riconoscendo, accogliendo e trasmutando quelle emozioni che limitano fortemente la Fiducia che ciò che chiediamo nella nostra preghiera possa manifestarsi nella nostra vita.   Il lavoro vibrazionale è ciò che può permetterci di vivere in questa una nuova energia ogni nostra preghiera.   Il Mantra Individuale rappresenta il livello di sintonizzazione ottimale per noi. Le frasi che lo costituisce e  le date che lo rappresentano sono potenti Memorie vi